Home  
  
  
    Agopuntura ed energie
Cerca

Agopuntura
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

L'agopuntura, ovvero come riequilibrare le energie

Allergie, aiuto per smettere di fumare, emicranie, dolori in genere… l'agopuntura dà prova della sua utilità direttamente sul campo. Scopri i principi di questa medicina vecchia di oltre tre millenni con il Dr. Yves Bonadona, agopuntore di Parigi.

Agopuntura ed energie
© Jupiter

Al contrario della medicina tradizionale, che considera gli organi a compartimenti stagni, prende in considerazione il corpo e lo spirito dell'uomo nell'ambiente in cui vive.

Come funziona?

L'energia di una persona in buone condizioni di salute e che vive in modo sano circola armonicamente per effetto dello Yin e dello Yang. Qualsiasi squilibrio produce un "intasamento", creando dei vuoti, dei rallentamenti energetici o zone eccessivamente piene… Infatti, quando un qualsiasi ostacolo (es. fattori esterni quali fenomeni climatici o stagionali o traumi o epidemie; fattori interni quali squilibri emotivi o errori alimentari o cattive abitudini di vita) determina un'anomala o difficoltosa circolazione energetica, si genera nel nostro organismo lo stato di malattia, che si manifesta attraverso sintomi, dolori, starnuti a salve, insonnia…
Gli agopuntori ritengono che il rivestimento cutaneo (costituito in prevalenza dalla pelle) si comporta come un'enorme terminazione nervosa in grado di trasformare le sollecitazioni esterne provocate dagli aghi in segnali interni capaci di generare reazioni.

Gli aghi vengono, quindi, sistemati in punti precisi, i cosiddetti agopunti, che corrispondono ad aree specifiche.

I punti sono localizzati lungo le linee di forza, i meridiani, che attraversano il corpo disegnando una vera e propria mappa degli organi o di ciò che è all'esterno: si tratta di punti locali, ad esempio per i dolori articolari. Dalla selezione dei punti, dall'infissione dell'ago e, in qualche modo, dalla diagnosi energetica, dipende il riequilibrio dello Yin e dello Yang, favorito dalla dispersione o dalla tonificazione dei punti.

Prima di pizzicare, il medico agopuntore procede a due tipi di diagnosi: una diagnosi medica tradizionale, da un lato, e una diagnosi di agopuntura, dall'altro, dal momento
che gli insegnamenti dell'agopuntura arricchiscono la medicina di stampo tradizionale.
Con i suoi aghi, l'agopuntore tratta il sintomo, andando alla ricerca sul campo dei disfunzionamenti che sono all'origine del problema: per questa ragione, i pazienti che soffrono di eczema vengono punti sul meridiano del fegato.

1 Agopuntura ed energie - continua ►

Commenta
04/05/2010
Caricamento ...

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Benessere

Test consigliato

Semplice mal di testa o emicrania?

Test salute

Quiz - Mal di testa o emicrania?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale