Home  
  
  
    Pappa reale
Cerca

Fitoterapia
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Pappa reale

Nota sin dall’antichità per i suoi nutrimenti essenziali, la pappa reale è famosa per i suoi molti effetti benefici. È un vero e proprio fortificante delle difese immunitarie. Previene le malattie degenerative. Questa sostanza cura inoltre i disturbi digestivi e può agire come antianoressico.

Pappa reale
© Getty Images

Tutti i nomi della pappa reale

Nome scientifico: non applicabile
Nome comune: latte delle api
Nome inglese: royal jelly
Classificazione botanica: non applicabile
Forme e preparazioni: infusioni, pillole, fiale, estratti, capsule

Proprietà medicinali della pappa reale

Utilizzo interno
La pappa reale agisce come un vero e proprio stimolante generale dell’organismo, in particolare delle difese immunitarie. Fornisce energia sia mentale che fisica e aiuta a combattere la stanchezza, per esempio. Inoltre colma le carenze dell’organismo, regola i problemi di metabolismo, rivitalizza le funzioni fisiologiche.

Utilizzo esterno
Azione contro l’invecchiamento cutaneo, soprattutto per quanto riguarda le rughe. Aiuta a combattere l’eczema e cura le pelli secche. Rafforzante di unghie e capelli. Utile per combattere l’acne.

Indicazioni terapeutiche

Indicazioni terapeutiche abituali
La pappa reale stimola il sistema immunitario. Permette di combattere la stanchezza, la spossatezza e persino uno stato depressivo. In altri casi si rivela molto efficace contro l’impotenza, la frigidità o ancora la perdita della memoria, per esempio. Si tratta di un vero e proprio tonificante e stimolante.

Altre indicazioni terapeutiche dimostrate
La pappa reale ha un effetto anticancerogeno. È di supporto per le persone in convalescenza. Ha inoltre un’azione protettiva contro le malattie e le aggressioni esterne, come per esempio quelle da parte dei batteri.

Tutti i segreti della pappa reale

Storia dell’utilizzo della pappa reale in fitoterapia
La pappa reale è conosciuta da molti secoli. Veniva utilizzata nella medicina tradizionale cinese, ma se ne servivano soltanto i ricchi in quanto era molto rara. I suoi principali utilizzi erano destinati ad assicurare la longevità e il vigore sessuale. In questo stesso periodo, tuttavia, nell’Europa dell’Est, molte persone la utilizzavano per combattere lo stress, quindi come sostanza adattogena. In Asia la pappa reale è molto popolare dagli anni ‘70. La si ritrova nelle bibite energizzanti. Permette di curare l’artrite, l’ipertensione e la stanchezza.

Descrizione della pappa reale
La pappa reale è il prodotto della secrezione delle api operaie dell’alveare. Questa sostanza è bianca dai riflessi madreperlati. Normalmente è di colore giallo pallido, diventa più scura a contatto con l’aria. La sua consistenza è gelatinosa, il suo odore di finocchio facilmente riconoscibile e, più l’odore è intenso, più la pappa reale è fresca. Anche il suo sapore agrodolce è caratteristico. Si tratta di una pappa molto nutritiva. Serve ad alimentare le larve di api sin dalla loro nascita per farle sviluppare. L’ape regina invece se ne potrà nutrire per tutta la vita, da qui il nome di pappa reale. Ogni anno un alveare può produrre al massimo 300 g di pappa.

Composizione della pappa reale

Parti utilizzate
Non si parla di parti utilizzate, ma di una sostanza utilizzata per intero. La pappa reale si usa sotto due forme: la pappa reale liofilizzata e la pappa reale fresca.

Principi attivi
La componente principale della pappa reale è l’acqua (tra il 60% e il 70%). C’è poi un 13% di sostanze proteiche, tra cui alcuni amminoacidi. Contiene il 14,5% di glucidi, soprattutto fruttosio e glucosio. In quantità minime si trovano anche melibiosio, maltosio, trealosio, saccarosio e erlosio. La pappa reale è composta inoltre da elementi quali i lipidi, in percentuale del 4,5%. Anche le vitamine sono fortemente presenti nella sostanza, per esempio la vitamina B5. Infine, gli oligoelementi e l’acetilcolina sono principi attivi altrettanto presenti.

Utilizzo e posologia della pappa reale

Dosaggio
Si utilizzano preparazioni confezionate e standardizzate. In genere la pappa reale la troviamo sotto forma di estratti e fiale. Affinché sia efficace è necessario seguire dei trattamenti.
- Assumere 10 ml al giorno, sotto forma di estratto liquido o in fiala, che risulta essere la forma più efficace in quanto utilizza la pappa reale fresca.
- Esistono anche capsule, contenenti una sostanza meno fresca, e si consiglia di seguire trattamenti della durata di due o tre settimane, tre volte l’anno.

Precauzioni di impiego della pappa reale
Nessuna precauzione particolare se si rispettano le dosi consigliate. Se si è allergici ad alcune sostanze, tuttavia, è fondamentale consultare prima un medico.

Controindicazioni
Le persone allergiche ai prodotti dell’alveare, come per esempio il miele, non devono utilizzarla.

Effetti indesiderati
Possono esserci reazioni allergiche come eczema o asma. Occorre dunque iniziare con piccole quantità per vedere se compaiono tali reazioni.

Interazioni con piante medicinali o integratori
Per ottenere una maggiore efficacia, per un mese è possibile associare la pappa reale all’acerola o al ginseng. In alcuni casi particolari, per un’azione ottimale, è fondamentale la combinazione con determinate piante. Per la crescita la combinazione sarà olio di fegato di merluzzo e pappa reale. Per aumentare l’energia, combattere una stanchezza persistente, ma anche per stimolare le difese immunitarie, alla pappa reale occorrerà aggiungere bacche di goji, acerola, maca (o ginseng). Per la stanchezza cronica, bisogna combinare guaranà e pappa reale. Per quanto riguarda la stanchezza fisica: ginseng e pappa reale. In caso di convalescenza: bacche di goji, maca, polline, spirulina e pappa reale. Infine, per i trattamenti della pelle come le creme, la pappa reale va combinata all’olio di jojoba e alla vitamina E.

Interazioni con i farmaci
Nessuna interazione conosciuta.

Parere medico

Benefici riconosciuti
La pappa reale è dunque molto efficace per ridare energia e vitalità, poiché aiuta a combattere la stanchezza e uno stato di spossatezza, per esempio. È inoltre molto importante per rinforzare il sistema immunitario e proteggere da alcune malattie. Protegge anche da varie aggressioni esterne come virus e batteri. Nei bambini e negli adolescenti, la pappa reale potrebbe favorire una buona crescita.

Avvertenza
Per ottenere il maggior beneficio possibile correndo il minimo rischio, si consiglia di consumare preparazioni confezionate e standardizzate. Affinché il trattamento sia efficace e non provochi allergie, occorre sempre consultare un medico o un farmacista e rispettare le dosi prescritte.

La ricerca sulla pappa reale
Le varie ricerche sulla pappa reale riguardano numerosi disturbi. Prima di tutto la menopausa. Secondo alcuni studi, nelle donne in menopausa, la sostanza potrebbe avere effetti positivi sull’equilibrio ormonale. La pappa reale agirebbe contro le allergie, sono in corso alcuni studi in proposito per quanto riguarda le allergie nei bambini. Infine, potrebbe essere associata a un trattamento per l’iperlipidemia.

Fonti: Fujii, A. 1995 “Pharmacological effect of royal jelly” Honeybee Science 16, 97-104.
Docteur Donnadieu. Toutes les thérapeutiques de ma pharmacie naturelle. Les produits de la ruche. La gelée royale. 
Food Standards Agency (Regno-Unito) Chloramphenicol in Chinese Royal Jelly, 18 mars 2002. www.food.gov.uk
National Library of Medicine (Ed). PubMed, NCBI. www.ncbi.nlm.nih.gov
Royal Jelly. UC Berkeley Wellness Letter, April 2002. www.berkeleywellness.com

Commenta
22/08/2014

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Semplice mal di testa o emicrania?

Test salute

Quiz - Mal di testa o emicrania?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale