Home  
  
  
    Le piante officinali e medicinali
Cerca

Fitoterapia
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Scegliere le piante officinali e medicinali

Ogni pianta ha delle proprietà che molti ignorano ma che possono rivelarsi utili se si ha intenzione di evitare l’assunzione di medicinali e ci si vuole curare naturalmente. Doctissimo ti propone un approfondimento, un utile elenco che ti illustra, in base al disturbo che accusi, quali rimedi naturali utilizzare.

Dolore e spasmi muscolari

Per combattere il dolore è possibile assumere delle preparazioni di piante dal potere analgesico, come il peperoncino, il partenio, l’artiglio del drago, il salice, la colombina cava,... 101369475pic" alt="Scegliere le piante officinali e medicinali" title="Scegliere le piante officinali e medicinali" />
© Getty Images
Leggi l'articolo

Benessere generale e insonnia

In natura esistono molti corroboranti, tra cui i famosi ginseng, eleuterococco, peperoncino, assenzio maggiore, fucus, aglio, cumino e menta. Da assumere sottoforma di infusi o decotti, si trovano... Leggi l'articolo

Depressione e stati di ansia

L'iperico è il più noto ed efficace antidepressivo naturale, anche se interviene solo nei casi lievi o nelle fasi iniziali della malattia, e insieme all’escolzia, al... Leggi l'articolo

Infiammazioni e infezioni

Papaya, ananas, iperico, tè nero, calendula, malva, farfara, aloe e artiglio del drago vengono in aiuto contro le infiammazioni localizzate e più estese a carico di... Leggi l'articolo

Febbre e raffreddore

Per abbassare la temperatura del corpo ci si può servire della pianta della chinina, dell’echiancea, del tanaceto o dell’aconito napello, mentre per stimolare la sudorazione (e... Leggi l'articolo

Funzionalità epatica

Il carciofo, il cardo mariano, il tarassaco e l’ibisco sono piante che svolgono un’azione regolatrice e depurativa del fegato, favorendo altresì il processo digestivo tout court. Leggi l'articolo

Asma, catarro e tosse

Per distendere le vie respiratorie e contrastare i disturbi dell’asma sono adatte le piante come il finocchio o la lobelia e altri noti alcaloidi come la belladonna, l’efedra, la... Leggi l'articolo

Diarrea o stipsi

Essendo la diarrea una conseguenza di irritazioni intestinali, è necessario intervenire in tal senso somministrando principi attivi di piante astringenti e antisettiche come quercia,... Leggi l'articolo

Reumatismi e artrite

Per i problemi articolari, purtroppo di natura degenerativa, vengono in aiuto la boswellia, la curcuma, l’infuso di foglie di abete, frassino e noce, il ribes nero e l’artiglio del... Leggi l'articolo

Cattiva digestione e nausea

In seguito a pasti troppo ricchi, influenze intestinali, infezioni e infiammazioni del tratto gastrico, intolleranze, anoressia e per favorire la digestione sono utili la genziana, l’achillea... Leggi l'articolo



Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Semplice mal di testa o emicrania?

Test salute

Quiz - Mal di testa o emicrania?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale